La Biennale di Venezia

uomo-donna designLa Biennale di Venezia è in assoluto una delle più famose esposizioni internazionali di arte contemporanea. In occasione di ogni sua edizione arrivano a Venezia centinaia di migliaia di visitatori provenienti da tutto il mondo, attirati dalla possibilità di riempirsi gli occhi dei capolavori realizzati dai migliori artisti contemporanei.

La nascita della Biennale di Venezia

Anche se il suo nome ufficiale sarebbe “Esposizione Internazionale d’Arte di Venezia”, da sempre l’evento è noto come “Biennale di Venezia”. La prima edizione si tenne nel 1895 allo scopo di dare alla città lagunare un posto di primo piano nel panorama artistico internazionale, e le finalità in oltre cento anni di storia non sono molto cambiate. La Biennale di Venezia è un importante evento che promuove le tendenze artistiche contemporanee, e che viene ospitato da un palazzo appositamente costruito nei giardini napoleonici del sestiere di Castello. Oggi il luogo è conosciuto con il nome di “Giardini della Biennale” e nel corso della sua lunga storia gli spazi espositivi si sono via via arricchiti di un numero sempre maggiore di padiglioni. Dal 1980, inoltre, la Biennale si svolge anche presso le strutture dell’Arsenale.

Partecipare alla Biennale di Venezia

All’esposizione partecipano diversi paesi del mondo, a ciascuno dei quali è assegnato un proprio padiglione. Gli artisti da invitare alla Biennale di Venezia vengono scelti dai commissari nazionali di ciascun paese, che valutano le migliori proposte di artisti e giovani emergenti. Partecipando all’esposizione questi artisti avranno la possibilità di farsi conoscere da un ampio pubblico internazionale, il che darà una notevole spinta alla loro carriera. Attualmente l’Italia è ospitata nel padiglione centrale dei Giardini della Biennale, e partecipano all’evento altri 29 paesi in altrettanti padiglioni.

Biennale di Venezia, aspettando l’edizione 2013

La prossima edizione della Biennale di Venezia si terrà dal 1° giugno al 24 novembre 2013, mentre la vernice è prevista nei giorni del 29, 30 e 31 maggio 2013. Si tratterà della cinquantacinquesima edizione dell’esposizione, affidata alla direzione di Massimiliano Gioni. Per visitarla bisognerà munirsi di biglietti diversi a seconda degli spazi espositivi (Giardini della Biennale o Arsenale), e saranno a disposizione dei visitatori punti di informazione e guardaroba gratuito, oltre a bar, ristoranti e bookshop.

immagine: konradbak – FotoliaSimilar Posts:

Tags: , ,